ABOUT US

Chi?

Siamo il Team di Polieticus, sei ragazzi e ragazze trentini/e tra i 17 e i 21 anni e lavoriamo all’organizzazione di otto giorni di convivenza per i nostri coetanei, in cui vivere un’esperienza di divertimento e formazione.

 

Cosa?

Polieticus sarà un campus formativo di otto giorni che realizzeremo dal 22 al 29 agosto 2021. Dopo una prima giornata di team building, con valorizzazione di gruppo, singolo e territorio naturalistico trentino, si partirà con le sei giornate di formazione, ognuna incentrata su un tema di attualità differente.

Si alterneranno in mattinata e nel pomeriggio laboratori artistici e formazioni tenute da esperti con cui costruiremo un intervento dalla modalità innovativa, non una lezione frontale e tipicamente scolastica ma partecipata e proiettata in una “classe senza cattedra” dove il dialogo è requisito fondamentale.

I temi verranno affrontati dunque in due momenti distinti: uno di riflessione personale durante laboratori artistici per coinvolgere i partecipanti a livello personale, manuale e di relazione con i compagni di strada; un altro di approfondimento teorico e concettuale delle varie tematiche proposte.

 

Perché?

Polieticus, che giungerà nel 2021 alla terza edizione, nasce dal desiderio di un team di giovani di costruire un luogo di confronto e formazione tra giovani trentini diversi tra loro. Nel corso degli anni Polieticus si è evoluto sia all’interno del team di lavoro che nell’offerta formativa messa a disposizione dei destinatari. Con Polieticus vogliamo portare nella quotidianità dei giovani la dimensione del dialogo tra molte etiche tutte differenti tra loro. Sentiamo il bisogno e il dovere di creare uno spazio di libera espressione dove i nostri coetanei possano lavorare su temi globali di attualità, conoscere il mondo in cui vivono e proiettarlo sul Trentino attraverso una accurata analisi di territorio. Il nostro obiettivo è costruire una dimensione orizzontale attraverso l’approccio educativo peer to peer dove ognuno possa esprimersi, prendersi cura dell’altro, mettersi in dubbio, collaborare con un gruppo, riservandosi momenti introspettivi per una crescita felice personale e collettiva.

 

Per chi?

I nostri destinatari sono ragazzi e ragazze dai 16 ai 20 anni (dunque nati tra il 2001 e il 2005), ma non si escluderanno a prescindere partecipanti poco più grandi o più piccoli. Il gruppo avrà un massimo di 18 persone e un minimo di 15 con una provenienza più eterogenea possibile dalla provincia di Trento. I partecipanti, dopo una preiscrizione, parteciperanno a una selezione da parte del team che cercherà di creare un gruppo con esigenze, sensibilità ed opinioni più variegate possibile per ottenere migliore impatto e riuscita del progetto.

Abbiamo avuto la fortuna di impostare le scorse due edizioni di Polieticus rispettivamente a Pergine Valsugana (dunque una realtà vicina alla dimensione naturalistica trentina) e a Trento. Per l’edizione 2021 il nostro team di lavoro è proteso verso un luogo non lontano dalla città di Trento, che può offrire la vicinanza a diverse mete di escursione in montagna e la varietà di occasioni per valorizzarne i luoghi e la storia. È sicuramente presto per capire se avremo la possibilità di proporre un campus residenziale o diurno - abbiamo avuto esperienza di entrambe le modalità -; per il momento seguiamo l’idea d’origine, cioè la versione residenziale. Se dovesse presentarsi la necessità di impostare un’edizione diurna siamo orientati verso la scelta di una struttura a Trento per praticità logistica.

 

Con chi?

Anche quest’anno abbiamo rinnovato la nostra partnership con l’associazione trentina SPS, Scuola di Preparazione Sociale, che sarà il nostro ente capofila.

Polieticus fa parte dei progetti resi possibili dal Piano Giovani di Zona del Comune di Trento, che ci offre oltre che supporto alla progettazione anche un’ampia rete di progetti con i quali poter impostare una preziosa collaborazione.

Allo stesso modo possiamo contare sul supporto di Rondine Cittadella della Pace (AR) che oltretutto ci accompagnerà in una fase di formazione e organizzazione dell’offerta formativa. Siamo in contatto con il Forum trentino per la Pace e i Diritti Umani, nostro partner e supporter da sempre.

Siamo inoltre alla ricerca di sponsor adeguati a sostenere Polieticus, mentre per le formazioni durante il campus ed eventi di promozione del progetto continuiamo ad ampliare la nostra rete di collaboratori.